Comuni

Login:Password:  

 
 

Comune di 

SETTIMO MILANESE

 

Referente: Massimo Lonati

Il territorio comunale di Settimo Milanese si trova a occidente di Milano, da cui è separato dalla tangenziale ovest. Nonostante questa vicinanza, la cittadina è riuscita finora ad evitare la sorte di molti altri agglomerati che, un tempo isolati nella campagna, sono stati progressivamente raggiunti o fagocitati dalla città: e se Settimo e le sue frazioni sono riusciti ad evitare la trasformazione in periferia-dormitorio nei cruciali anni Sessanta e Settanta, c'è la speranza che il tessuto abitativo e sociale della località riesca a mantenere una propria individualità urbanistica, culturale e sociale ancora per lungo tempo. Se poi le trasformazioni del paesaggio, e conseguentemente quelle della società e della mentalità, sono talvolta inevitabili, la conoscenza della realtà in cui si vive e in particolare del suo passato possono se non altro salvare la memoria del tempo che fu, che va tutelata in sé e nelle sue testimonianze non soltanto per rispettare la tradizione, ma anche perché si tratta di eventi, luoghi, fatti e valori che sono una delle componenti del nostro essere più intimo, a partire dalle quali dialogare con il mondo che ci circonda e che, grazie agli straordinari e quotidiani sviluppi delle comunicazioni, ci è sempre più vicino. Settimo Milanese è strutturato su due grandi assi viari, che a loro volta ricalcano cammini tracciati ancora prima della conquista romana del territorio milanese nel III secolo a. C. All'altezza di Cascine Olona la località è tagliata in direzione est-ovest dalla strada che da Milano conduce a Novara e ai valichi transalpini piemontesi e valdostani, chiamata familiarmente via Novara. Attraversa l'abitato e tutte le sue frazioni, sulla direttrice nord-sud, un percorso che invece unisce la parte sud occidentale della città e della provincia, a partire da Baggio, con la strada del Sempione, incontrata all'altezza di Rho.

l comune, oltre al capoluogo dove hanno sede il municipio e la parrocchia di più antica attestazione, comprende, da nord a sud, le frazioni o ex frazioni di Vighignolo, Cascine Olona e Seguro, cui segue il quartiere del Villaggio Cavour che costituisce un abitato a sé stante: altri quartieri, spesso di origine aziendale, punteggiano il territorio comunale, che è anche caratterizzato da tre grandi zone industriali a est (nella zona dell'antica cascina Giretta), a est (dove sorgeva la cascina Castelletto) e a sud est, tra Seguro e Cusago. Geograficamente, il territorio si trova all'inizio della fascia dei fontanili, che infatti aumentano progressivamente scendendo verso sud. La presenza e l'utilizzo di numerosi corsi d'acqua, naturali e artificiali, ha sempre costituito una grande ricchezza per l'agricoltura locale, determinandone le caratteristiche sotto i diversi punti di vista produttivo e sociale.

 

  Eventi


NESSUN EVENTO TROVATO


    Per qualsiasi dubbio o informazioni scrivete a segreteria@ataai.org


 

Arluno, Casorezzo, Cernusco S/N, Inveruno, Lissone, Marcallo, Milano, Nerviano, Ossona, Rho, Sedriano, Settimo milanese, Vanzago, Vimodrone,

 

 

Google
 
Web www.ataai.org

Disclaimer Il materiale presente in questo sito è di esclusiva proprietà di A.T.A.A.I.
Sede Legale : via olof palme 3 20010 Arluno C.F. 97445300151
Sede Operativa : via Damiano Chiesa 20010 Arluno
 
Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.